Home Attualità Rusciani: «Cassano non è mafiosa. L’interdittiva non colpisce i cittadini, ma gli...

Rusciani: «Cassano non è mafiosa. L’interdittiva non colpisce i cittadini, ma gli organi elettivi»

1317
0
SHARE

«Cassano non è una città mafiosa. L’interdittiva non colpisce i cittadini, ma gli organi elettivi nel loro complesso». È la lettura dei salviniani di quanto sta accadendo al Comune di Cassano.

Il movimento Noi Con Salvini – Cassano All’Ionio, rompe il proprio silenzio dopo aver raccolto tutte le informazioni per prendere posizione su quanto accaduto a Cassano. «Non è assolutamente accettabile che si continui a parlare – dichiara Alessandro Rusciani – a scrivere e ad etichettare la Città di Cassano, i cittadini di Cassano, coloro che vi abitano o vi lavorano come “criminali”, come coloro che subiscono un’ingiustizia, che sono stati marchiati dalla “mafiosità”, una città dalla quale fuggire perché abbandonata a sé stessa arrivata al punto di non ritorno. Creando così un clima di paura e sconforto ed un allarmismo generalizzato, destinato a soffocare ogni discussione democratica».
Nell’esprimere piena fiducia nell’operato degli organi di pubblica sicurezza, dei magistrati, della Commissione d’accesso, i salviniani apprendono che l’emanazione del relativo provvedimento di scioglimento ha come destinatari gli organi elettivi dell’amministrazione comunale nel loro complesso, perché minati in maniera rilevante sull’autonomia, imparzialità e funzionalità dell’azione amministrativa.
«La Cassano che lavora, la Cassano che reagisce, la Cassano fatta da persone oneste, oggi, ancora con più forza, andrà avanti nella propria opera di cambiamento culturale e sociale, difendendo l’operato onesto e trasparente non solo delle pubbliche istituzioni, ma, in particolar modo, del proprio senso civico, continuando nella necessaria e costante azione comune in difesa della legalità e della libertà.
Nelle prossime settimane chiederemo un incontro con l’Organo Commissariale, al fine di instaurare quel canale comunicativo, di vicinanza e collaborazione, che sarà al centro di diverse iniziative, interrogazioni e confronto, sull’operato amministrativo che si dovrà svolgere nel corso di questi 18 mesi di commissariamento fino a nuove elezioni.
Il movimento Noi Con Salvini – Cassano All’Ionio starà sempre dalla parte dei cittadini, tenendoli sempre informati su tutto, a tutela della legalità e della trasparenza».
Erminia Zuccaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here